Post Recenti

Post In Evidenza

Crisi o superficialità?

Uno spaccato reale di molti Istituti di bellezza.

Oggi parliamo di una realtà imprenditoriale diffusa in tutto il nostro territorio nazionale, e anche qui in Toscana.

Ormai da oltre un anno, il mio lavoro mi porta ad analisi approfondite sul nostro territorio Valdarnese e dei Comuni che lo compongono.

Mi sto interessando in maniera specifica degli Istituti di bellezza, Centri Estetici, Parrucchieri e Centri Massaggio.

Ho intervistato 10 signore tra i 40 e i 50 anni.

Ho chiesto loro se vanno dall’estetista e quale motivo le spinge ad andare in un centro piuttosto che in un altro.

Le risposte mi hanno sconvolto! Tutte, ripeto tutte, quindi il 100% mi ha candidamente ammesso che vanno meno dall’estetista e più in generale spendono meno soldi in bellezza, non perché non abbiano risorse bensì non trovano un motivo valido per spendere di più.

Solo 2 signore mi hanno consigliato la loro estetista, le altre sono indifferenti, continuano a servirsi per amicizia e perché le “secca” cambiare…” E’ la figlia di un amica, mi scoccia”

Escludiamo i mega centri super attrezzati, parlo del piccolo istituto con una o due dipendenti, la situazione è drammatica.

Volete continuare a dare colpa alla crisi oppure peccate di scarsa attenzione?

Molte di voi Imprenditrici fanno pubblicità del tipo: NUOVO MASSAGGIO DIMAGRANTE, 500€ ANZICHE’ 750 !!! Magari avete speso una fraccata di soldi per fare volantini o mega manifestoni e poi vi rendete conto che il ritorno è pari a 0 ZERO (o quasi)

Vi ostinate a pensare che sia la crisi il motivo? Pensate davvero che sia la crisi a portare a picco il vostro centro?

Sarò spietato ma giusto. NO! La colpa è solo vostra!

Un cliente sceglie di spendere soldi, anche tanti, ma vuole Professionalità (Il vostro Centro e le vostre collaboratrici sono professionalmente specializzate?)

Vuole cortesia e gentilezza (Nel vostro Istituto il Buongiorno è un optional? )

Il Cliente non vuole sentire i TUOI problemi, vuole essere più bella. Le tue donne si mettono a spettegolare su tutto e su tutti?)

Il Cliente prima di sganciare 1000€ di trattamenti vuole sapere:

  • Chi sei

  • Il tuo grado di Professionalità

  • Vuole sapere quanto più possibile del trattamento che andrà a fare

  • Vuole vedere risultati (Non le foto delle modelle che mettete nei Siti)

  • Magari al cliente piace sentirsi coccolato e seguito anche dopo

Quindi, tornando a noi, sopra ho inserito solo alcune indicazioni, TU, la tua Attività alla base è capace di fornire tutto questo? Oppure fai un po’ di tutto fatto così così?

Come comunichi con i tuoi clienti acquisiti e potenziali?

Credi sia sufficiente un manifesto? Nel 2016 dopo 10 anni di crisi e con un mercato contratto ovunque?

Torneremo sul vostro settore , vi porterò numeri e testimonianze che vi lasceranno senza parole, o forse già le sapete ma vi nascondete la verità

.

Pensate a strumenti di comunicazione che vi consentano di fare marketing, no pubblicità. Strumenti che vi permettano di innalzare più colonne del vostro tempio. Alla base la vostra professionalità, vendere ciò che non si è non esiste più! Quando ritenete di avere qualità solide, allora rivolgetevi a Professionisti che curino la vostra presenza online a 360°, dal Web ai social e con essi costruite un percorso marketing.

Non dovrete più sospirare ai fornitori, non dovrete più blindarvi nel vostro Centro per 10 ore scordandovi di avere una famiglia e una vita al di fuori, e sarete serene nel chiedere il giusto compenso per la vostra professionalità.

A presto

Cerca Per Tag